La festa 2012


Prima

L’idea è questa: ognuno porta un libro che gli è piaciuto, da scambiare con un altro. Se siete troppo affezionati alla vostra copia, che conservate come un prezioso cimelio, potete sempre portare una versione tascabile dello stesso libro. Sono ammessi anche gli ebook.

Al Caffè Letterario, via Ostiense 95, Roma, il 18 maggio 2012, a partire dalle 19,00 compleanno di Cronache Letterarie. Sono invitati amici, iscritti, lettori, letterati, lettere e testamento… e anche “scambisti di libri” e “scambisti di chiacchiere”. Musica dal vivo. Scriveteci per favore per dirci se verrete.

Dopo

Circa 200 alla festa di Cronache Letterarie!
A parte 12 scrittori, tutti gli altri erano sceneggiatori e editor… ok forse non proprio tutti. Putroppo il premio Le affinità elettive non è stato assegnato perché neanche due persone hanno portato lo stesso libro. Mariolina Venezia ha portato Sognando Babilonia di Richard Brautigan. Francesco Patierno ha portato Stoner di John Williams: “E’ il più bel libro che ho letto negli ultimi 15 anni”. Federico Moccia ha scelto Martin Eden di Jack London.

Qui trovate qualche foto e il video.
Mi restano 6 copie delle Affinità elettive per la prossima festa.

Redattrice in programmi Rai, pubblicista, story editor e producer di serie tv, prima in Rai, poi a Mediaset. Scrivo tanto. Nel 2011 ho creato Cronache Letterarie.