Il figlio
di Philipp Meyer

Dopo aver finito di leggere Il figlio, il nuovo romanzo di Philipp Meyer appena uscito per Einaudi, sono rimasto tre giorni (quasi) senza leggere altro. L’ho letto in…

Etgar Keret e gli autobus a pancia insù

Ci sono scrittori che s’incontrano per caso e da cui si rimane folgorati sin dalle prime righe. Così è successo con Etgar Keret, giovane scrittore israeliano (classe 1967),…

La trilogia dell’isola di Lewis
di Peter May

Le persone sono come la terra in cui nascono. E non cessano di esserlo anche quando vanno a vivere altrove. Ancor più se sono nati su un’isola. Perché…