I migliori gialli del momento
Intervista a Sergio Polimene della Emons

Illustrazione di Yelena Bryksenkova

Sergio Polimene, direttore commerciale della Emons Edizioni, è un grande appassionato di gialli. La casa editrice di recente ha organizzato il festival Krimi, al cinema Nuovo Sacher di Roma, mettendo a confronto autori di gialli italiani e tedeschi. E’ in questa occasione che l’ho intevistato.

Quali sono secondo te i migliori gialli che possiamo leggere in questo momento?
Noi come Emons cerchiamo di portare in Italia il meglio della letteratura noir/gialla tedesca, ma al festival hanno partecipato tanti autori, non solo i nostri. Dei volumi che noi pubblichiamo, io preferisco i gialli più letterari e nella fattispecie due autori: Friedrich Ani, che è un grandissimo autore tedesco. Ani è sempre ai primi posti nelle classifiche e spesso vince il premio per il miglior giallo dell’anno, dedicato alla serie di Süden, il detective che lavora alla sezione “persone scomparse”. Adesso a novembre cominceremo a pubblicare anche la sua nuova serie. Continua a leggere I migliori gialli del momento
Intervista a Sergio Polimene della Emons

Donne voluttuose e filosofe è a voi che mi rivolgo!
Fatale di Jean-Patrick Manchette

E’ un misto fra Marnie e Dexter (avete presente il serial killer dei serial killer?). Come loro è precisa, attenta al minimo dettaglio, segue scrupolosamente regole già rodate e dedica tutta se stessa al suo lavoro. Insomma è una vera professionista. Pur essendo di aspetto esile e delicato, si allena quotidianamente ed è di un’agilità straordinaria. Padroneggia perfettamente ogni tecnica per uccidere. Continua a leggere Donne voluttuose e filosofe è a voi che mi rivolgo!
Fatale di Jean-Patrick Manchette