Il potere del cane di Thomas Savage
Ovvero della gentilezza calpestata

Ripubblicato nel 2016 da Neri Pozza, con la traduzione di Luisa Corbetta, Il potere del cane di Thomas Savage è un romanzo caratterizzato da un’introspezione psicologica molto accurata…

“Godbody”
Theodore Sturgeon e il suo Dio hippy

In un piccolo villaggio americano, in un’epoca imprecisata che sembra quella degli anni ’60, una coppia di haters (odiatori professionisti) tiene in pugno il paese confezionando notizie false…

Write drunk
Kerouac e il suo delirio alcolico in “Big Sur”

Quando si tratta di Jack Kerouac non posso e non voglio essere obiettiva, visto che da lui mi sento rappresentata sia letterariamente che umanamente (anche se non mi…

Conoscete Percival Everett?

E’ un autore che ama giocare trasversalmente con i generi letterari, che spazia dai miti greci al thriller, al western. Una narrativa di ricerca complessa che però racchiude…

Il figlio
di Philipp Meyer

Dopo aver finito di leggere Il figlio, il nuovo romanzo di Philipp Meyer appena uscito per Einaudi, sono rimasto tre giorni (quasi) senza leggere altro. L’ho letto in…