Al posto tuo. 2a parte
Così web e robot ci stanno rubando il lavoro

Al posto tuo, il libro che Riccardo Staglianò ha presentato alla biblioteca Moby Dick, parla di come le macchine sostituiscono giornalisti, medici e professori universitari, ovvero del rapporto diretto fra innovazione tecnologica e disoccupazione. Un problema spesso così angosciante che si preferisce non vederlo, aspettare che passi la crisi e che tutto torni come prima. Ma stavolta non sarà così. Questa è la 2a parte, se volete leggere la 1a cliccate qui.

Com’è possibile che colossi come Facebook e Google che non vendono nulla e ti offrono tutto a titolo gratuito, poi hanno delle capitalizzazioni di borsa enormi? Siamo noi che in qualche modo stiamo fornendo loro questa ricchezza? Continua a leggere Al posto tuo. 2a parte
Così web e robot ci stanno rubando il lavoro